DECORAZIONI SOSPESE

/ Leave a Comment
Torniamo a parlare di camerette e, dopo aver scelto i mobili fondamentali, cominciamo ad introdurre le necessarie decorazioni.
Ogni nursery che si rispetti ha un gioco sospeso, che stimolerà la vista e divertirà il bimbo con piccoli movimenti o suoni.
Ce ne sono di tutti i tipi, di plastica, di legno, con o senza luci, di produzione industriale o di artigianato geniale!
Kiddy kabane
Donnaclick.it

Le uniche accortezze da prestare nello scegliere il prodotto migliore riguardano la sicurezza e l'eventuale scarsa tolleranza del vostro bimbo a troppo caos; nel secondo caso prediligete prodotti nei quali musica e suoni possano essere spenti separatamente.

Per quanto concerne la sicurezza ci si può fidare delle raccomandazioni d'uso del produttore se vogliamo un gioco industriale, mentre se vogliamo un pezzo artigianale dobbiamo assicurarci che:
  • non si stacchino facilmente i pezzi se il gioco starà molto vicino alla culla - i bambini di qualche mese si appendono già e cominciano a fare forza per alzarsi!
  • siano composti da pezzi non troppo piccoli - anche se non si staccano i bambini potrebbero infilarsi il gioco in bocca e farsi male
  • siano dipinti con colori atossici - perchè lo sappiamo che qualsiasi cosa finirà per essere leccata più e più volte
  • non abbiano nastri troppo lunghi - evitiamo che il bambino se lo arrotoli attorno ad un dito o, peggio, al collo
Prenatal

Da bambina ho personalmente provveduto all'estirpazione di tutte le ali delle apine sopra la mia culla, quindi non ero propensa a lasciare giochi sopra il lettino, preferendo l'idea di appenderli al soffitto.
Quando su Pinterest è apparsa questa immagine, ho avuto un tuffo al cuore.
unelefantinoapois.com
Ho cercato informazioni su come realizzarne una simile ed ho scoperto un mondo, il mondo del feltro; è un materiale poco costoso, che si taglia e si cuce facilmente ed ha un fascino retrò incredibile.
Ho raccontato in famiglia la mia scoperta e, da bravi entusiasti del fai da te, mi hanno incoraggiato a provarci...sono poi passati alcuni mesi, in cui i preparativi per l'arrivo dei gemelli erano dedicati perlopiù a cose più concrete, e non ho fatto nulla.
Un giorno torno a casa e trovo queste
Le ha fatte mio padre con la macchina da cucire, andando poi ad inserire con pennarelli per stoffa i dettagli.
Ne ha fatte 6 che sono state appese su un travetto del soffitto e lasciate scendere 30 cm circa mediante fili elasticizzati.

La realizzazione non è delle migliori, il tema un pò abusato per la camera di due maschietti, ma sono il regalo più dolce che il nonno poteva fare.
Abbiamo successivamente attaccato dei piccoli sonagli- quelli dei coniglietti Lindt.
Quando i piccoli erano appena nati gliele indicavamo e muovevamo dolcemente, man mano che crescevano gliele abbiamo fatte toccare quando erano in braccio a noi ed inventavamo storie sui personaggi che guidavano queste magiche macchinine; sono tanto piaciute che ora ne abbiamo staccate alcune ed i bambini ci giocano come fossero modellini.

Questo è un esempio di personalizzazione molto facile da realizzare e da reinterpretare!
Ora ho già un elenco di altre cose che potrei fare con i ritagli di feltro avanzati, il prossimo progetto è previsto tra due mesi circa.

E voi, amate il fai da te (o DIY)?
Avete realizzato qualche decorazione imperdibile?





0 commenti:

Posta un commento

interagire è bello e costruttivo