IL NOSTRO LETTINO

/ 8 comments
Ero molto indecisa su come fare il passaggio dal lettino ad un letto da grandicelli, senza contare che non sapevo se volevo usare il lettino togliendo le sbarre da un lato, passare al letto singolo tradizionale con la spondina o se cercare una soluzione intermedia.
I miei figli davano segni inequivocabili di volere uscire dal lettino, uno si metteva a fare le capriole, l'altro cercava di scavalcare le sbarre, ormai si avvicinava il traguardo dei 18 mesi..ok, messaggio ricevuto!
Maison du monde

Ho avuto la fortuna, da brava utilizzatrice compulsiva di Pinterest, di scoprire i concetti montessori abbinati alla camera del bambino ed ho capito che il lettino che poteva essere adatto a noi era di questo tipo.
Il letto deve essere basso in modo da rendere possibile la salita e la discesa autonome ed evitare che le eventuali cadute siano dolorose!

Woodly-letto Montessori puro
Molti genitori hanno addirittura messo il materasso per terra, ma per me non è una soluzione valida a causa della scomodità per pulire il pavimento; io lo consiglierei solo a chi avesse un sistema di ventilazione meccanica in casa visto che viene fatto un filtraggio dell'aria immessa e che la percentuale di polvere e pollini si riduce di molto, altrimenti si rischia di esporre il bambino alla respirazione di molti inquinanti.

Però un minimo di spondina laterale la desideravo, proprio come per questo letto:
Woodly.it
L'unica cosa che mi ha demoralizzata è stato il costo, naturalmente giustificato per un prodotto così bello e ben curato ma altrettanto inaccessibile per chi dovrebbe comprarne 2, aggiungendo 2 materassi e la nuova biancheria per gli stessi...no, troppo per noi.

Mio padre, che aveva partecipato alle decorazioni (qui) aveva già espresso il desiderio di costruire i letti per i nipotini ma io ero dubbiosa, visto che le sue proposte erano state di questo tipo, forse un po' troppo avanzate per l'età dei bimbi.

shopshopdeco.it
Quando gli ho mostrato l'immagine del lettino con le ruote è subito partito in quarta...abbiamo preparato un disegno tecnico per adattarlo alle nostre esigenze e lo abbiamo mandato nella segheria di fiducia, che dopo due settimane ci ha restituito i pezzi.
Questo è il risultato

Il dettaglio di massima importanza riguarda l'altezza del piano di sonno che è di 19 cm; i bambini non hanno alcun problema a salire e scendere e possono sedersi in fondo al letto quando devono vestirsi e mettersi le scarpe.


Abbiamo usato materassi ikea perchè hanno un'ampia gamma di coprimaterassi della misura giusta (lunghezza 160 cm) ed avevamo avuto un'ottima esperienza con quelli del lettino. Abbiamo scelto quelli a molle perchè hanno un'elevata traspirabilità ed un comodo rivestimento lavabile e facilmente rimuovibile – chi ha dovuto mettere a lavare tutta la biancheria dei lettini alle 4 di mattina sa quanto questo sia importante!

Il look è stato adattato ai colori della camera, ponendo l'accento sulle caratteristiche “da strada” ed un successivo acquisto di adesivi di “Cars” le ha rese ancora più particolari.

Abbiamo tenuto ancora per un po' i paracolpi nella zona della testa, piegando a metà quelli che avevamo già.
Il bilancio dopo 4 mesi di utilizzo è molto positivo, le fughe sono state poche e spesso giustificate (adulti che facevano casino in cucina o qualche malessere che non faceva dormire bene)e non si è registrato nessun tonfo!
Devo dire che è stata un'ottima idea, la realizzazione è stata facile ed economica e la soddisfazione molto grande.

E voi a che punto siete nell'evoluzione del lettino?
Come è diventata la cameretta dei vostri non-più-bebè?


8 commenti:

  1. Uau che belli!!! Complimenti a tuo papà che li ha realizzati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mio padre è davvero bravo, devo proprio pubblicare le sue ultime imprese!

      Elimina
  2. Brava! Ma quanto vi è costato? Anch'io sto valutando il lettino tipo woodly ma costa troppo e ho bisogno di 2 lettini da impilare....il costo diventa eccessivo. È possibile avere il vostro disegno tecnico per la realizzazione?
    Grazie
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, allora, come detto noi abbiamo fatto preparare i pezzi in una segheria industriale da cui si serve mio padre per il lavoro; di materiale ci sono circa 100 € per entrambi i lettini.
      Sul fatto che siano impilabili, però, mi sento di dissentire perchè sono molto pesanti (e anche il woodly lo sarebbe!). Se hai davvero bisogno di spostarli io cercherei una struttura più leggera, prova a cercare "pallet bed".
      Per il disegno provo a cercare perchè nel frattempo ho rotto l'hard disk del pc, ma mandami una email a sarabrno82[chiocciola]gmail.com che ti spiego meglio!

      Elimina
  3. Brava! Ma quanto vi è costato? Anch'io sto valutando il lettino tipo woodly ma costa troppo e ho bisogno di 2 lettini da impilare....il costo diventa eccessivo. È possibile avere il vostro disegno tecnico per la realizzazione?
    Grazie
    Francesca

    RispondiElimina
  4. Brava! Ma quanto vi è costato? Anch'io sto valutando il lettino tipo woodly ma costa troppo e ho bisogno di 2 lettini da impilare....il costo diventa eccessivo. È possibile avere il vostro disegno tecnico per la realizzazione?
    Grazie
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Ma è un'idea geniale, davvero. Immagino che i bimbi siano impazziti di gioia. anche io dovrei iniziare a pensare a come modificare la cameretta di mia figlia, il lettino a sbarre inizia a starle stretto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo proprio dire che di tutti i DIY questo è quello che ci ha davvero risolto un sacco di cose!
      I miei figli sono particolarmente alti (non so perchè) ed il lettino a sbarre era ormai minuscolo già a 18 mesi.

      Elimina

interagire è bello e costruttivo