HELLO FRIDAY ;) EXPO DISCOVERY

/ Leave a Comment

Continuiamo l'esplorazione dell'Expo Milano 2015, con la seconda parte dei padiglioni.

Vediamo le Aree Tematiche, dove si dispiegano i racconti relativi al tema centrale, ovvero Nutrire il pianeta, Energia per la vita 



E di cosa è fatto il pianeta che ci ospita e ci dà da mangiare? Di terra, intesa come crosta terrestre



Archilovers
Il padiglione Zero è interamente in legno, ma riproduce il terreno e all'interno, in una sorta di Viaggio al centro della Terra di Verne, ne scopriremo i segreti e ripercorreremo la storia del rapporto tra l'uomo e la sua terra.


da Archilovers
Il progetto mi piace molto e l'esposizione sembra davvero interessante, non me lo posso proprio perdere!

Due grandi edifici, uniti da una piazza: ecco il Future Food District, spazi commerciali ultra tecnologici dove potremo sperimentare fino a che punto la rete e le connessioni veloci ci aiuteranno a nutrirci nel futuro.
Oggi può essere difficile districarsi nella ricerca di cibo buono, sano, sostenibile ed adatto alle nostre esigenze, domani potrà essere più semplice se utilizziamo nuovi strumenti, che non sono assolutamente in contrasto con il nostro primordiale bisogno di mangiare!


da Archilovers
Da fuori i padiglioni sono abbastanza anonimi, è il loro cuore tecnologico che ci deve interessare.


da Archilovers
Ecco una zona bellissima, ispirata ad un girotondo, in cui i bambini giocano, si divertono e sperimentano con il grande tema del cibo.
Il children park si configura come un'esperienza magica per i bambini (quanto mi dispiace che i miei siano davvero troppo piccoli!) e ci sarà anche un album che spiegherà loro come viverla al meglio.


da Archilovers
Potranno conoscere e giocare con installazione speciali a base di acqua, terra, energia, mondo vegetale ed animale.
Mi sembra un progetto fantastico, che visiterò sicuramente!
Se i vostri bambini sono in età scolare e vogliono conoscerne ancora di più, fino alla fine di Giugno in città c'è la mostra Food.


da Archilovers
Poi passiamo al Biodiversity park, dove, partendo da una visita alle zone caratteristiche dell'Italia, si parlerà del patrimonio italiano e di come preservarlo.


da sito Expo

Il sito dell'Expo dice solo questo, speriamo di rimanere stupiti quando arriveremo là!

E' anche prevista la costruzione di un teatro dove si svolgeranno incontri relativi al tema (se vi interessa tenete d'occhio il calendario degli eventi!), un Bio shop ed un Bio ristorante - per tutte le cose che vorrei mangiare ad Expo mi servirebbe il biglietto settimanale!!

L'ultima area tematica si trova alla Triennale, dove saranno esposti (sia all'interno sia all'esterno) opere d'arte di ogni genere dedicate ed ispirate al cibo nella mostra Arts&Foods
Dagli oggetti di uso comune alle sculture, tutti i modi di approcciarsi al cibo.

Speriamo di trovare un po' di tempo anche per questa mostra, visto che il palazzo della Triennale ospita sempre eventi davvero belli e molto rappresentativi sul design italiano ed internazionale.

Vi state incuriosendo??
Io ho già il mio biglietto, devo solo decidere quando andare (e quante volte tornare!).

0 commenti:

Posta un commento

interagire è bello e costruttivo