WASHI E ANCORA WASHI...

/ 1 comment
Per me sta diventando una mania collezionare washi tape, ma quando mi trovo di fronte a questi nastri coloratissimi non so resistere!
Sto già programmando qualcosa di carino per Natale ed ogni volta che cerco qualche idea ne trovo a centinaia!
Ogni decorazione può ispirare un piccolo attacco d'arte, o anche di home design come vi avevo fatto vedere qui.

L'utilizzo più semplice è quello di usare questi nastri leggeri per attaccare fogli o piccoli oggetti alle pareti senza dover rovinare l'intonaco...ci fossero stati ai miei tempi quando mia madre urlava perchè bucavo la parete con le puntine per i poster di Cioè!!
Ma si possono anche creare delle bellissime cornici, altro che semplice scotch.

qui

Oppure divertirsi con l'arredamento, come questo attaccapanni
qui
o come l'Ikea hack di Caseperlatesta : un tavolino, qualche washi di colori e fantasie che ci piacciono ed ecco che la stanza ha già cambiato faccia!

qui

Con i washi dell'Ikea ho personalizzato il mio telefono, come vi avevo già detto


seguendo il consiglio di Gaia.

E non vogliamo usarli per una bella festa, magari per differenziare bicchieri e cannucce? Diciamo basta ai bicchieri con il nome scritto sopra con il pennarello, siamo creative, no?

qui

Dove comprarli?

Io vi consiglio Anabella e il suo sito My Washi Tape (che è anche ricco di idee sui mille usi di questo adesivo magico) ed un paio di negozi di Etsy che hanno  proposte interessanti, come Lora Bailora e Il gatto goloso.

Vi piacciono?
Come li usate?


Halloween con Smallable:
12 € offerti con il codice:  HALLOWEEN12


1 commento:

  1. pure a me fanno impazzire i washi tape, per la loro versatilità e facilità d'uso. grazie per aver condiviso il mio tavolino!

    RispondiElimina

interagire è bello e costruttivo